GPP: Riaprono le iscrizioni ai corsi di formazione a distanza per l’applicazione dei CAM

A partire dall’8 aprile riaprono le iscrizioni ai corsi di formazione specialistica per l’applicazione dei Criteri Ambientali Minimi per

  • l’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici pubblici, (DM 11 ottobre 2017);
  • i servizi energetici di illuminazione, riscaldamento e raffrescamento degli edifici pubblici (DM 7 marzo 2012);
  • il servizio di gestione del verde pubblico e la fornitura di prodotti per la cura del verde (D.M. 63 del 10 marzo 2020)

I corsi forniscono indicazioni operative relative all’adozione dei criteri ambientali minimi, alla luce della normativa vigente, offrono strumenti per la loro corretta applicazione e accompagnano le stazioni appaltanti ad ottemperare all’obbligo introdotto dal Codice appalti (art.34). Sono strutturati in tre sezioni: la prima introduce alle disposizioni normative per gli acquisti verdi del codice degli appalti; la seconda fornisce indicazioni operative per spiegare al meglio l’ambito di applicazione del CAM e la terza sezione spiega gli strumenti di verifica, quali le certificazioni ambientali.

Tutti i corsi sono erogati in modalità e-learning dalla piattaforma Selfpa della Regione Emilia-Romagna e si rivolgono ai tecnici addetti agli appalti pubblici all’interno di Amministrazioni regionali, locali e centrali d’acquisto e ai liberi professionisti.

Per informazioni ed iscriversi:

 

I corsi sono gratuiti, rientrano nel programma di formazione specialistica a distanza in tema di Green Public Procurement del progetto Life Prepair che vede coinvolte le regioni: Emilia Romagna, Veneto, Piemonte Friuli e la Provincia Autonoma di Trento.

Le attività prevedono la realizzazione di altri strumenti ed iniziative formative; al momento sono disponibili i manuali tecnico-operativi dedicati ai CAM Edilizia; CAM Servizi energetici; CAM Illuminazione pubblica e CAM Verde pubblico scaricabili dal sito Life Prepair.