Online il Report sulla valutazione della qualità dell’aria 2020 del bacino padano e della Slovenia

Il report sulla valutazione della qualità dell’aria nel bacino del padano e nella Slovenia per l’anno 2020 è disponibile per il download.

Il documento è il risultato del lavoro della rete delle Agenzie per la Protezione dell’Ambiente partner di LIFE PrepAIR: ARPAE Emilia-Romagna e ARPA Piemonte (coordinatori dell’azione), ARPA Friuli Venezia Giulia, ARPA Veneto, ARPA Lombardia, ARPA VAlle d’Aosta, APPA Trento e ARSO Slovenia.

Questo rapporto di valutazione fornisce una visione sintetica sullo stato della qualità dell’aria in Pianura Padana e Slovenia per l’anno 2020 ed esamina PM10, PM2,5, biossido di azoto e ozono, che sono gli inquinanti i cui valori di concentrazione superano più frequentemente i limiti di legge.

La valutazione è stata effettuata attraverso una complessa elaborazione di dati: utilizzando come base dati il monitoraggio realizzato nell’ambito dell’azione C1 del progetto e mettendo a confronto 4 diversi sistemi di modellazione. Nonostante i sistemi di modellazione utilizzati abbiano impostazioni diverse risoluzione, condizioni al contorno, dati meteorologici e tecnica di fusione dei dati), i risultati dei modelli sono molto simili tra loro, a conferma della qualità del metodo.

Scarica il report qui