A Trento i primi risultati del progetto PREPAIR

Si è tenuto il 14 e 15 marzo a Trento il secondo incontro del progetto PREPAIR: circa un centinaio gli addetti ai lavori provenienti dalle Regioni e dalle Agenzie ambientali del Bacino Padano e della Slovenia che hanno partecipato e definito le modalità per garantire il migliore proseguimento del progetto.

Nei due giorni di lavori, in cui si sono tenuti incontri tematici sulle azioni di progetto e sul loro stato di avanzamento oltre ai momenti plenari di discussione degli aspetti amministrativi e di comunicazione, sono stati presentati i primi risultati di progetto.

In particolare, è stato presentato il dataset contenente le misure per il miglioramento della qualità dell’aria previste dai piani regionali di settore, dagli Accordi di bacino del 2013 e del 2017 e dal progetto stesso, e il protocollo di monitoraggio delle misure. Entrambi questi prodotti sono propedeutici allo sviluppo della piattaforma web di monitoraggio delle misure di qualità dell’aria, che sarà lanciato entro la fine di agosto 2018.