NETWORKING

L’attività di networking identifica quei progetti, già conclusi o ancora in corso, inerenti alle tematiche di progetto quali la qualità dell’aria, l’efficienza energetica, il riscaldamento da biomassa, i trasporti, l’agricoltura e altri con lo scopo di identificare metodologie e strumenti che possono essere integrati e promossi all’interno delle attività di PREPAIR.

Il networking è particolarmente importante per la condivisione e la capitalizzazione dei risultati di progetto, per evitare sovrapposizioni e per rafforzare le sinergie tra le iniziative.

Di seguito la lista dei progetti identificati per il networking:

  • Progetto LIFE IP MAŁOPOLSKA: per il  miglioramento della qualità dell’aria nella regione di Maloplska
  • Progetto Interreg e-MOTICON: per la diffusione della mobilità elettrica
  • Progetto LIFE BrennerLEC: per la creazione di un “corridoio a emissioni più ridotte” lungo l’asse del Brennero
  • Progetto LIFE Biomether: per dare avvio alla filiera del biometano in Emilia-Romagna
  • Progetto Horizon Clair City: per la riduzione dell’inquinamento atmosferico nelle città
  • Progetto LIFE+ Climate ChangE-R: per l’identificazione e l’implementazione di tecniche di coltivazione e allevamento a bassa emissione di CO2
  • Progetto LIFE IRIS: per un’industria resiliente al cambiamento climatico
  • Progetto Interreg REFORM: per l’implementazione e la distribuzione di Piani di mobilità urbana sostenibile
  • Progetto LIFE HelpSoil: per l’agricoltura conservativa, un insieme di pratiche colturali con l’obiettivo di assicurare una produttività stabile e sostenibile e di preservare e rafforzare le risorse agricole e l’ambiente
  • Progetto CLIMAERA: per la realizzazione di strumenti di pianificazione che vadano a sostenere le politiche pubbliche relative alla qualità dell’aria nelle regioni del territorio ALCOTRA
  • Progetto Interreg MITIMPACT: per la previsione e valutazione dell’impatto del cambiamento climatico e dell’inquinamento fotochimico dell’aria sulla vegetazione transfrontaliera
  • Progetto Interreg Central Europe AWAIR: per il contrasto di eventi critici di inquinamento atmosferico e per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini nelle aree vulnerabili dell’Europa Centrale
  • Progetto FREVUE: per sviluppare soluzioni innovative relative ai veicoli merci elettrici a supporto di una logistica urbana a zero emissioni
  • ProgettoLIFE ECONOMICK: per la riduzione degli impatti ambientali del settore ceramico attraverso lo sviluppo di un forno intermittente
  • Progetto Interreg Med REMEDIO: per rafforzare la capacità delle città di utilizzare sistemi di trasporto a basso contenuto di carbonio per i propri piani di mobilità
  • Progetto Interreg Med GO SUMP: per la capitalizzazione e l’integrazione dei risultati dei progetti e delle soluzioni per una mobilità sostenibile nel Mediterraneo a livello transnazionale
  • Progetto Interreg Med ENERJ: per il miglioramento dell’efficienza degli strumenti e dei piani politici relativi al risparmio energetico attraverso lo studio e la promozione di nuovi meccanismi finanziari
  • Progetto Horizon NeMo: per rendere la mobilità elettrica più attraente e ad agevolarne l’adozione di massa nel settore del trasporto stradale
  • Progetto Interreg Central Europe FIRECE: per aumentare le capacità degli operatori regionali nella gestione dei piani energetici, in particolare in termini di risorse finanziarie disponibili a livello locale
  • Progetto Interreg Central Europe BhENEFIT: per migliorare la gestione dei centri storici, combinando in modo sostenibile la manutenzione quotidiana del patrimonio storico con la sua conservazione e valorizzazione
  • Progetto Interreg Central Europe BOOSTE-CE: per migliorare la governance dell’efficienza energetica negli edifici pubblici e per ridurre il consumo energetico nelle diverse aree dell’Europa centrale
  • Progetto Interreg Med SHERPA: per rafforzare le capacità delle amministrazioni pubbliche a livello regionale e sub-regionale con l’obiettivo di migliorare l’efficienza energetica nell’edilizia pubblica