22 Funzionari Emiliano-Romagnoli a Friburgo per studiare la mobilità ciclabile

Si è tenuta oggi martedì 17 dicembre 2019 la study visit  a Friburgo per funzionari ed amministratori locali della Regione Emilia-Romagna.

La visita-studio è stata organizzata nell’ambito dell’azione C9.1 di Prepair, finalizzata alla formazione di funzionari ed amministratori locali sulla mobilità ciclistica.
Obiettivo di questa azione è appunto accrescere le competenze degli enti locali, chiamati ad implementare le azioni del Piano Qualità dell’Aria regionale (PAIR 2020) nel proprio territorio per il potenziamento della mobilità ciclistica, attraverso il miglioramento delle infrastrutture e l’integrazione con le altre forme di trasporto, e attraverso la pianificazione urbanistica e dei trasporti.
Questa azione è coordinata da Fondazione Lombardia per l’Ambiente che ha predisposto un format didattico per la realizzazione di corsi teorico-pratici rivolti ad amministratori e funzionari di enti locali.
I corsi sono già stati realizzati in Regione Lombardia e sono in corso in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Piemonte.

In Regione Emilia-Romagna i corsi sono stati realizzati nella parte teorica nel mese di maggio scorso, a Ravenna, Parma, Rimini e Bologna, in sinergia con la divulgazione delle Linee Guida regionali sulla ciclabilità approvate dalla RER ad inizio 2019.
Oltre alla parte teorica, il corso prevede però anche una parte pratica (lesson on field) che è stata realizzata in parte a Bologna, insieme ad un evento pubblico di disseminazione, e in parte a Friburgo, quale città all’avanguardia in Europa sui temi della mobilità sostenibile e ciclabile.
Al viaggio studio di oggi hanno partecipato  22 tra funzionari, dirigenti ed amministratori dei Comuni del PAIR 2020, e altri comuni che hanno chiesto di partecipare.

Durante la visita si è svolto un momento di incontro con l’amministrazione della città di Friburgo.

Guarda la gallery.