Appalti “verdi” nell’edilizia pubblica: nuovo appuntamento a Trento

Dopo Bologna e Torino l’approfondimento dedicato agli appalti pubblici in edilizia arriva a Trento. La terza tappa del ciclo di incontri formativi che il progetto Prepair dedica al CAM Edilizia è prevista per il 22 gennaio prossimo nel capoluogo trentino: l’incontro formativo, organizzato dall’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente (APPA), fa il punto sui criteri ambientali minimi (CAM) per l’edilizia pubblica attualmente vigenti nell’ordinamento nazionale e sulla loro applicazione nel contesto nazionale e territoriale. Durante il convegno verrà illustrato il contenuto dei criteri ambientali minimi ed evidenziato il punto di vista di tutti gli attori coinvolti (enti pubblici, enti certificatori, professionisti della progettazione e imprese edili), con l’ausilio di casi pratici ed esperienze concrete, sia a livello locale che nazionale.

L’incontro nasce dalla necessità di dare maggiore importanza al tema delle certificazioni ambientali ed energetiche, richiamate nel documento ministeriale (DM 11 ottobre 2018), che andrebbero maggiormente valorizzate e sostenute per introdurre criteri di sostenibilità nella realizzazione degli edifici. E’ indispensabile la formazione sia degli enti che dei progettisti che sono chiamati ad applicare i requisiti del CAM.

Prossimo appuntamento previsto in Friuli

Programma ed iscrizioni: www.appa.provincia.tn.it/convegno_cam_edilizia

Appalti “verdi” nell’edilizia pubblica: nuovo appuntamento a Trento